3° Edizione

LAVORI FINALISTI 3° EDIZIONE 2014

Per eventuali problemi di visualizzazione dei video e per visualizzarli ad alta risoluzione, utilizzare il link di YouTube corrispondente, che si trova sotto ogni filmato.

1° LAVORO: "DESTINAZIONE FUTURO" (Istituto d'istruzione superiore V. Bonifazi)
Breve inchiesta giornalistica su cosa pensano i giovani sull'utilizzo del Fondo Sociale Europeo.


video


2° LAVORO: "ACCENDIAMO IL FUTURO" (Liceo Classico Statale A. Caro)
Gli alunni del 3D LICEO ECONOMICO SOCIALE “A. Caro” di Fermo, hanno voluto evidenziare la centralità del loro territorio nel costruire il futuro dell’Europa. Riconoscendo le ricchezze naturali e umane della regione, aprendosi alle possibilità offerte dai Fondi Europei, gli studenti hanno realizzato un video e una pagina pubblicitaria che dimostrino come il forte legame tra territorio e idee possa costruire l’Europa che vorrebbero.
Per visualizzare la pagina pubblicitaria di presentazione del lavoro cliccare QUI

video



3° LAVORO: "IL VENTO D'EUROPA CI MUOVE" (Istituto tecnico commerciale e per geometri E.F. Corinaldesi). Gli studenti sono stati avviati ad una riflessione al fine di essere sensibilizzati e resi consapevoli della propria identità di cittadini europei. L'Europa è la "casa comune" che include le differenze e arricchisce le diversità.
Per visualizzare il lavoro cliccare QUI.

4° LAVORO: "FUORI I SOGNI DAL CASSETTO!" (Istituto tecnico commerciale e per geometri F. Corridoni). Ognuno di noi ha dei sogni e la conoscenza di queste opportunità, che la Comunità Europea ci offre, potrà facilitarne la realizzazione. I Fondi Europei metteranno le ali ai nostri sogni!

video


5° LAVORO: "FSE: IL CAMMINO VERSO IL TUO FUTURO" (Istituto tecnico tecnologico G. e M. Montani). Il video si incentra sul camminare di una persona dal momento in cui esce dalla scuola, dapprima in un paesaggio arido e desolato, davanti al quale si apre una voragine apparentemente insuperabile, e poi in un paesaggio pieno di nuove opportunità: di formazione, di lavoro, di integrazione sociale, un paesaggio moderno e confortevole, in cui compaiono simboli di una natura rigogliosa; al centro di questo nuovo paesaggio campeggia la scritta FSE. Il palloncino cui si aggrappa il protagonista rappresenta la possibilità che gli FSE danno di superare le difficoltà che un giovane si trova davanti dopo la scuola. Metaforicamente tali possibilità gli permettono di “volare” e di indirizzarsi verso un cammino fatto di nuove opportunità, con le quali costruire un futuro migliore. Alla fine del video si vedono una carta dell’’Europa all’interno della quale emerge la Regione Marche, il mezzo più vicino al cittadino per raggiungere le opportunità dell’’Europa.

video


6° LAVORO: "L'IDEA CREATRICE" (Istituto tecnico tecnologico G. e M. Montani).
Si tratta di una sequenza di immagini elaborate in computer grafica che mette in rilievo come gli FSE possano supportare la creatività dei giovani, che rappresentano il futuro del nostro paese. Le idee sono fondamentali in un momento di crisi come questo che stiamo attraversando e l’Europa può giocare un ruolo di primo piano nel consentire alle idee di realizzarsi, al fine di uscire da una condizione di sconfitta personale e collettiva e creare un mondo migliore.
Per visualizzare il lavoro cliccare QUI.

7° LAVORO: "VOLARE CON GLI FSE" (Istituto tecnico tecnologico G. e M. Montani).
Si tratta di un'immagine elaborata in computer grafica che evidenzia due aspetti che caratterizzano gli FSE: la possibilità che essi danno di superare le difficoltà e, nel contempo, di spingere "in alto" chi cerca la propria via per uscire da una situazione problematica. Infatti i fondi possono far "volare" le idee e la creatività di chi vuole proporre nuove vie verso il futuro.
Per visualizzare il lavoro cliccare QUI.

8° LAVORO: "HO BISOGNO DI FUTURO" (Istituto di istruzione superiore B. Padovano)
L’attività è iniziata con un breve percorso sull’Unione Europea: i valori e le ragioni storiche che hanno portato al concetto attuale di Europa. Successivamente i ragazzi hanno espresso le loro aspettative di giovani, soprattutto in ambito lavorativo, dimostrando di essere una grande risorsa per l’Europa. Sono stati sorprendentemente chiari, espliciti, decisi nello loro richieste. Abbiamo infine consultato i siti forniti dal concorso per cercare una proposta che potesse corrispondere ai loro desideri/progetti. La scelta è ricaduta su Garanzia Giovani, progetto che ci è stato spiegato meglio dalla Prof.ssa Bartolacci, Vicepreside. Il video cerca di sintetizzare questo percorso: è stato interamente realizzato dai ragazzi, dalla scelta della struttura al montaggio dei materiali.


9° LAVORO: "CHI CONOSCE, PUO' SCEGLIERE!" (Istituto di istruzione superiore Savoia Benincasa)
Nel video realizzato descriviamo i fondi strutturali europei mostrando quali sono le opportunità che essi offrono nell'ambito scolastico e non.

video


10° LAVORO: "NOI E LA COMUNITA' EUROPEA" (Ipseoa G. Varnelli)
Il video girato rappresenta la parte finale di un lavoro fatto in classe all'interno di Cittadinanza e Costituzione che prevedeva un approfondimento su come vengono utilizzati i soldi che la Comunità Europea ci destina. La classe ha prodotto un cartellone e il video è la sua spiegazione. E' stato scelto di girarlo con un cellulare perché, esendo destinato ad un pubblico giovane, questo avrebbe reso più facile la possibilità di farlo girare attraverso i social che si è soliti utilizzare. Si è cercato di coniugare così il tradizionale (cartellone) con il digitale (ripresa con camera da cellulare).



11° LAVORO: "LA STRADA DELL'EUROPA" (Istituto di istruzione superiore Volterra - Elia)
Gli studenti della classe 3°BMM (Meccanica Meccatronica) hanno svolto il Progetto studenti  “Destinazione -> futuro” spinti dalla curiosità di ritrovare nel passato, e soprattutto nei grandi personaggi che hanno fatto la storia delle nazioni europee, alcune anticipazioni dell’attuale spirito di collaborazione e condivisione che è alla base della cittadinanza europea. È stato sorprendente ritrovare nei loro scritti e nelle loro attività certi ideali, certi progetti non molto dissimili da quelli odierni.Il filo comune che lega le espressioni individuate dagli studenti è lo spirito di collaborazione necessario per ottenere la pace comune e la crescita individuale e collettiva. I sogni dei nostri giovani sono i sogni dei grandi personaggi europei; il futuro è nelle loro mani, e solo con il perseguimento di obbiettivi comuni, essi potranno realizzarli. 

video



12° LAVORO: "ILLUMINA IL TUO FUTURO" (Istituto di istruzione superiore Volterra - Elia)
Lavoro prodotto per far conoscere l'offerta dei fondi strutturali europei ai giovani tra i 18 e i 24 anni. Si tratta di un Power Point animato che, molto sinteticamente ma efficacemente, richiama i punti fondamentali delle offerte  erogate dall'unione europea alle regioni. Lo scopo è catturare l'interesse dei giovani che dovranno poi approfondire la materia sul sito della regione Marche. È stato realizzato dagli alunni di 3°A liceo Scientifico opzione Scienze Applicate: Edoardo Libri, Marino Emanuele Caraceni, Giovanni Gasparoni, con il programma Power Point. 

video


13° LAVORO: "COSTRUIAMO UN FUTURO PER NOI" (Istituto di istruzione superiore Volterra - Elia). L’obiettivo è comunicare in modo immediato e efficace l’esistenza di interventi della Commissione Europea nella Regione Marche, a favore dei giovani tra i 18 e i 24 anni nei vari settori individuati, FSE, FESR, FEASR, per promuovere lavoro e formazione giovanile. Si vuole informare in modo immediato circa le possibilità offerte, per potervi accedere velocemente, e poi approfondire e/o selezionare l’offerta più adatta ai propri bisogni. 

video


14° LAVORO: "LA TUA STRADA PER IL FUTURO" (Istituto di istruzione superiore Volterra - Elia). Progetto finalizzato all'illustrazione dei fondi che l'Unione Europea mette a disposizione per i giovani tra 18 e 24 anni, con l'utilizzo di slogan e contenuti informativi tramite l'impiego del software di presentazione dinamica Prezi per coinvolgere maggiormente il destinatario e per renderlo più aperto a eventuali implementazioni. Requisito particolarmente interessante poiché consente aggiornamenti liberi e di ogni tipologia. Il lavoro è stato realizzato da: Leonardo Cologgi; Diego Cremonesi; Simone Di Placido; Federico M. Tobaldi, facenti parte della classe 3^A del l'indirizzo liceo scientifico scienze applicate.

video


15° LAVORO: "APRI GLI OCCHI" (Istituto di istruzione superiore Volterra - Elia)
Sono state realizzate due immagini fronte-retro per la creazione di un volantino che sia distribuito nei centri, tipo informa giovani, e che illustri cosa sono i fondi strutturali europei istituiti per aiutare i giovani a crearsi un’occupazione.
Per visualizzare il lavoro cliccare QUI.


16° LAVORO: "DESTINAZIONE EUROPA" (Istituto di istruzione superiore Volterra - Elia)
Il messaggio viene rappresentato attraverso l'elaborazione e il montaggio di un volantino, con l'utilizzo di immagini e di frasi di  impatto, volte a catturare l' attenzione dei fruitori per spingerli ad approfondire l' offerta dei fondi europei.
Per visualizzare il lavoro cliccare QUI.

17° LAVORO: "FONDI UE, ANCHE PER TE!" (Istituto di istruzione superiore Volterra - Elia)
Davide è uno studente come molti e, durante una lezione, pensa a come sarà il suo futuro: fino al diploma tutto bene, ma dopo, se volesse diventare imprenditore, come potrebbe fare? Non c'è problema, visto che l'UE mette a disposizione dei fondi per sostenere le imprese. E' grazie a questi prestiti, sovvenzioni e garanzie che riuscirà a fondare un'impresa; in fin dei conti, i fondi UE sono anche per te!

video



Nessun commento:

Posta un commento