Tutor

Per contattarli, potete scrivere direttamente su questo blog o mandare una mail a: destinazionefuturo@agoracomunicazione.it

Per seguire/supportare i lavori da presentare, docenti e studenti partecipanti hanno a disposizione un pool di professionisti (copywriter, social media specialist, web designer, esperta di PR e ufficio stampa, regista) oltre ad esperti in materia di fondi comunitari che potranno fornire indicazioni tramite il blog. E’ arrivato il momento di conoscerli meglio…


La copywriter è Francesca Fanciullacci, metà toscana e metà lombarda
Entrata in agenzia come account, nel tempo ha seguito la personale vocazione verso la scrittura, diventando copywriter e quindi responsabile dell’individuazione dei contenuti e della redazione dei testi dei vari supporti di comunicazione per i clienti seguiti.
Da oltre dieci anni gestisce iniziative di comunicazione nei settori della formazione e del lavoro e nello sviluppo territoriale per diverse amministrazioni, quali Province e Regioni specificatamente nella gestione di Fondi Strutturali (FSE e FEASR) e nella promozione/comunicazione di Programmi Comunitari.


Il social media specialist è Ilaria Conti, metà veneta e metà lombarda 
Con una consolidata esperienza come account ufficio stampa prevalentemente nel settore ICT, ha focalizzato la sua attenzione sulle Digital e Social PR, unendo l’aspetto lavorativo alla forte passione per la tecnologia e tutti i suoi aspetti, soprattutto legati all’ambito della comunicazione. Attualmente si occupa delle Digital PR per clienti pubblici e privati, attraverso la gestione e la pianificazione di campagne di comunicazione sul web e sui social media, la creazione e l’implementazione di blog e la gestione della web reputation sia personale che aziendale.




Il regista è Riccardo Spina, molisano
Giovane regista e video maker, vanta già un ottimo bagaglio di esperienza  nelle attività di regia e montaggio e nella realizzazione di filmati e documentari.
Collabora direttamente alle fasi di ideazione e sceneggiatura di prodotti audiovisivi, affiancando i diretti responsabili quali art director e copy, seguendo direttamente la regia e sovrintendendo alla post produzione, unitamente alla realizzazione di sigle, jingle, fino a confezionare un prodotto finito, da programmare. 



L’organizzatrice di eventi è Giulia Maria Morici, marchigiana
Dopo la laurea magistrale in Management dei Beni Culturali, grazie alle forti capacità relazionali innate è subito riuscita a crearsi una fitta rete di contatti in età molto giovane. Da qualche anno è Responsabile Eventi e Comunicazione (interna e social media) all'interno di una Associazione Culturale. Organizza eventi fuori dal comune, spettacoli di artisti innovativi e originali, fiere dove non ci si annoia e convention aziendali che escono dagli schemi. Il tutto fatto con tanta passione, determinazione e un pizzico di perfezionismo.




La web designer è Francesca Ciafrè, marchigiana
è laureata in Architettura presso la Facoltà di Architettura di Ferrara. Ha partecipato al progetto ERASMUS presso l'Università CVUT di Praga e al progetto Leonardo presso la Facoltà di Architettura di Lisbona. Da cinque anni lavora nel mondo della grafica e della comunicazione, occupandosi principalmente di brand identity, web graphic, UI design e produzione video. Lavora come freelance e collabora con studi di comunicazione e associazioni culturali della Provincia di Ancona. 



Il grafico è Paolo Parravidini, milanese
Estroverso, ottimista e curioso, lavora da anni come libero professionista collaborando anche con agenzie di pubbliche relazioni. Fornisce supporto nella realizzazione grafica di tutta la comunicazione (advertising classico, below the line, creazione di loghi, studio del packaging, ideazione di siti web o di newsletter..) Amante della musica, ha recentemente iniziato una collaborazione con una webradio per la quale sta studiando un progetto di comunicazione a 360° che prevede il restyling del logo, la realizzazione della nuova immagine grafica del sito web e la gestione creativa dei social.


L’esperta di Politiche Comunitarie è Marisa Celani, marchigiana
Laureata in Lingue e abilitata all’insegnamento, è stata per 15 anni docente di Francese e Inglese. Dopo varie esperienze professionali, anche grazie alla conoscenza delle lingue, è approdata nel mondo dell’Unione Europea lavorando dapprima per l’Ufficio Europa e, in seguito, per la Rete Europe Direct della Provincia di Fermo. Ora funzionario della Regione Marche (Settore Politiche Comunitarie), nel corso degli ultimi anni ha creato e realizzato numerosi progetti, su tematiche europee, rivolte alle scuole e al mondo giovanile (“L’Europa, la nostra casa!”, “A scuola di Opencoesione”, “EU=YOU. Face to vote!”, “Yes4Europe”, “Youth on the move”, “Time to move”, “UExTE”, “Experience Europe: your winning idea!”, ecc.). Oltre alla partecipazione e alla realizzazione di varie Infoday in collaborazione con la Rete EURES, le università e le scuole superiori, gli Informagiovani (Recruitment Day, Career Day, Giornate dell’Orientamento, ecc.) sulle opportunità di mobilità per i giovani, attualmente si occupa anche dello sportello informativo Help Desk Politiche Comunitarie della Regione Marche.




L’esperta di Politiche Comunitarie è Barbara Fioravanti, marchigiana
Laureata in Scienze Politiche (percorso di Studi Internazionali), dal 2000 lavora nel campo delle Politiche europee (Comune di San Benedetto del Tronto, Provincia di Ascoli Piceno, Provincia di Fermo, Regione Marche). Ha esperienza: nella progettazione comunitaria, nella gestione di progetti, nel settore dell’informazione europea e dei finanziamenti comunitari, nella gestione di un centro Europe Direct. Ha inoltre seguito numerosi progetti con le scuole del territorio su tematiche UE e organizzato incontri e seminari - con gli Istituti scolastici, Informagiovani, Università - sulle opportunità per i giovani. E’ infine referente delle reti Eures ed Euroguidance. Attualmente lavora allo sportello informativo HELP DESK Politiche Comunitarie della Regione Marche all’interno della PF Bilancio e Programmazione comunitaria e nazionale.




Nessun commento:

Posta un commento